Dr. Dre ricoverato per sospetto aneurisma, è in terapia intensiva

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter

Con un post su Instagram Dr. Dre informa tutti i fans di aver passato un momento difficile.

Si è tutto svolto in silenzio, nelle scorse nottate: lunedì sera Dre è stato portato via da casa sua direttamente con un’ambulanza a seguito di un malore.

Secondo alcuni rumors Dre avrebbe sofferto di un aneurisma al cervello, anche se i medici non hanno ancora capito le cause del malore.

Dre sta passando un momento molto difficile a seguito del divorzio, dopo circa 24 anni, dalla moglie Nicole Young, che lo ha accusato di infedeltà e maltrattamenti durante il matrimonio; Andre Young ha ovviamente negato categoricamente le accuse di maltrattamento.

Dre parla di Nicole nella nuova canzone presente su Music To Be Murdered By Side B, precisamente sulla traccia Guns Blazing, seppur non facendo mai il nome della ex moglie.

Vi lasciamo al messaggio di Dre, che comunque rassicura i fans di stare meglio e di stare già recuperando.

“Grazie alla mia famiglia, agli amici e ai fans per il loro interesse e per gli auguri. Sto bene e sto ricevendo cure eccellenti dal mio team medico. Sarò fuori dall’ospedale e tornerò a casa presto. Un ringraziamento a tutti i grandissimi professionisti medici dell’ospedale Cesars.
Unico Amore!!

Un grosso in bocca al lupo al Dottore da parte nostra, che torni presto a fare magie su sui beat ❤️

“Per sapere di più e discutere con gli altri fans al riguardo, potete visitare la nostra pagina Facebook ufficiale, Eminem Italian Site. Vi aspettiamo!”

Copyright © MarshallMathers.eu | Riproduzione totale o parziale severamente vietata