Eminem parla della collaborazione con DJ Premier.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter

Nella già citata intervista radiofonica di Eminem alla Shade45 , il rapper di Detroit ha parlato anche di DJ Premier.

Analizzando ogni singolo brano della Side B di MTBMB, nel momento di parlare di Book Of Rhymes, che vanta il featuring di DJ Premier, Eminem ha voluto tessere gli elogi del celebre produttore e disc jockey.

Eminem racconta che non ha mai avuto prima d’ora l’opportunità di lavorare con lui, sebbene lo avesse anche frequentato negli anni. Ha sempre avuto il sogno di vederlo skretchare su un suo pezzo in quanto l’impatto di Premier nel mondo dell’hiphop, dai Gang Star fino ad oggi, è davvero enorme.

Vengono anche descritte le modalità di lavoro: Eminem mandava il beat a Premier, indicandogli semplicemente le frasi su cui voleva che skretchasse. Il beat veniva poi rimandato anche il giorno dopo perfettamente rielaborato.

Em conclude dicendo che Premier è uno dei pionieri dell’hiphop e che dopo 30 anni è ancora più rilevante che mai. Averlo nel suo album dunque fa assolutamente parte della lista delle cose da fare prima di morire.

Ecco la parte dell’intervista in cui Eminem parla di DJ Premier:

Ascolta Book Of Rhymes featuring DJ Premier:

“Per sapere di più e discutere con gli altri fans al riguardo, potete visitare la nostra pagina Facebook ufficiale, Eminem Italian Site. Vi aspettiamo!”

Copyright © MarshallMathers.eu | Riproduzione totale o parziale severamente vietata