Eminem parla della Side B di MTBMB alla Shade45 e spiega perché ha deciso di rispondere a Snoop Dogg su Zeus

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter

Poco prima della fine del 2020 Eminem ha rilasciato un’intervista alla sua radio, la Shade45, nella quale accompagnava i fans all’ascolto della Side B del suo Music To Be Murdered By.

Il rapper di Detroit ha ammesso che l’idea di creare una Side B di MTBMB gli è venuta durante la quarantena, perché “non c’era praticamente altro da fare se non scrivere”.

Dopo la registrazione delle prime tre tracce Em ha deciso che avrebbe pubblicato un’intera Side B, che si sarebbe legata contestualmente alla side A di Music To Be Murdered By.

Momento importante all’interno dell’intervista è stata la spiegazione data dallo stesso Eminem alle parole da lui utilizzate su Zeus nei confronti di Snoop Dogg.

Eminem ha dichiarato di non avere avuto infatti problemi con ciò che Snoop aveva detto nell’intervista, cioè il fatto di averlo lasciato fuori dalla sua personale top 10 e di aver detto che tanta della sua influenza è dovuta a Dr. Dre, ma che è stato il tono ad averlo preso alla sprovvista.

Eminem si è poi lamentato del fatto che Snoop abbia detto in modo sarcastico di poter vivere tranquillamente senza la sua musica, ed è lì che Eminem è andato su tutte le furie: il rapper infatti dice di aver visto personalmente Snoop qualche tempo prima di quell’intervista e che mai nessun problema era stato portato alla sua attenzione da parte di Snoop, e di aver trovato l’atteggiamento di Snoop Dogg totalmente irrispettoso nei suoi confronti.

Eminem aggiunge poi: “What the fuck?! We’re on the same team!”, e cioè “ma che cazzo?! siamo parte della stessa squadra!”, riferendosi ovviamente ai suoi trascorsi con Snoop e Dr. Dre.

Ecco l’audio integrale dell’intervista, nella quale Eminem racconta le tracce one by one:


In attesa dell’arrivo della copia fisica di Music To Be Murdered By Deluxe Edition nei negozi, vi ricordiamo che potete intanto ascoltarlo su tutte le piattaforme di streaming.

“Per sapere di più e discutere con gli altri fans al riguardo, potete visitare la nostra pagina Facebook ufficiale, Eminem Italian Site. Vi aspettiamo!”

Copyright © MarshallMathers.eu | Riproduzione totale o parziale severamente vietata