Ragazzino palestinese rielabora “Cleanin’ Out My Closet” e diventa virale

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter

Un ragazzino palestinese di 12 anni ha eseguito una cover molto toccante della famosa “Cleanin’ Out My Closet” di Eminem, tratta dall’album del 2002 The Eminem Show.


Il conflitto israelo-palestinese ha purtroppo raggiunto una fase di violenza senza precedenti nelle ultime settimane: il bilancio delle vittime degli attacchi israeliani a Gaza vede oltre 50 bambini bambini tra le quasi 200 vittime finora.

Abdel Rahman al-Shantti, alias MC Abdul, è un ragazzino già abbastanza noto sul web per i suoi freestyle impegnati e per i tecnicismi notevoli per la sua età.
Pochi giorni fa ha pubblicato un video su Youtube, intitolato Palestine (Freeverse), in cui, sullo sfondo degli edifici distrutti dai missili israeliani, rappa sulla base della canzone di Eminem.

Il video del freeverse, realizzato con l’aiuto del producer irlandese GMC Beats, conta al momento oltre 100mila visualizzazioni su Youtube mentre su Instagram supera i quattro milioni e mezzo di views.


MC Abdul denuncia la situazione della sua terra, occupata da decenni:

Volete vedere il dolore? Guardate le facce della gente. Immaginate d’essere cacciati dall’unica casa che avete avuto. Noi preghiamo per le nostre anime, mentre voi razziate le nostre case”

Queste alcune toccanti parole rappate dal ragazzino.

Il video virale di MC Abdul:

Tante anche le celebrità che hanno mostrato sostegno al ragazzo e alla condizione della sua famiglia e del suo Paese. Tra questi, Dj Khaled che ha condiviso il video scrivendo “LOVE IS THE ANSWER”.

Il video ha colpito emotivamente molte persone ed è riuscito nell’intento di sensibilizzare sulla questione palestinese.

Aver scelto come strumentale uno dei pezzi di Eminem più noti e d’impatto ha di certo aiutato nella causa.

“Per sapere di più e discutere con gli altri fans al riguardo, potete visitare la nostra pagina Facebook ufficiale, Eminem Italian Site. Vi aspettiamo!”

Copyright © MarshallMathers.eu | Riproduzione totale o parziale severamente vietata