Young Zee difende Eminem dalle accuse di Azz Iz

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su twitter
Twitter

Azz Iz, ex membro degli Outsidaz insieme a Young Zee (gruppo hip hop di cui facevano parte Eminem, Bizarre, Bugz e altri) aveva gia dissato Em in You A Hoe nel 2015. Pochi giorni fa, dal nulla, è uscita una sua nuova diss track dal titolo What I Can’t Say!

La geniale mente di Azz Iz spara delle accuse davvero inaudite! Sbraita che Eminem è bianco e ricco, aggiungiamo anche omofobo, neo-nazista e razzista. Azzarda persino che Kim sia la sorella adottata di Eminem e che la figlia nata dal loro rapporto sia quindi l’esito di un incesto.

Probabilmente il verso più cringe che ha vomitato e che ha colpito Eminem sul personale, è il seguente:

“(you) sucked your uncle Ronnie’s dick with a smile”

Successivamente al rilascio della traccia-dissing, Azz Iz è stato ospite in un’intervista di DoggieDiamondsTV tutto tronfio di presentare il suo diss che, a suo dire, avrebbe persino spinto Eminem al ritiro.

Recentemente invece, Young Zee, uno dei membri fondatori degli Outsidaz, ha commentato quanto messo in piedi da Azz Iz contro Eminem. Ha raccontato:

Mi hanno inviato il link dell’intervista e ha detto un sacco di cazzate. Non avrei mai dato attenzioni a questo cretino ma quando l’ho sentito parlare delle origini degli Outsidaz ero tipo “perché stai mentendo?” Ha detto una marea di cose su Eminem non vere. Che veniva con Em a casa mia? Ma quando mai? Lui Eminem lo ha incontrato mentre lavorava a della nuova musica. Crede che Eminem gli sia debitore? Em non gli deve nulla. Non ha nessun diritto di incazzarsi con Em. Pensa che Eminem gli ha copiato lo stile? È una bugia bella e buona.

Poi aggiunge:

Eminem con me è stato impagabile. Az Izz non ha mai fatto un tour con lui. Io ne ho fatti 8. Mi ha messo nella colonna sonora di 8 Mile, coi D12, ho fatto milioni di dollari grazie a Em. Letteralmente milioni di dollari. Non mi deve nient’altro. Siamo due persone che facevano insieme delle rime, che si conoscevano e che avevano rispetto per il buon rap. Abbiamo fatto tutto ciò per l’amore verso l’hip hop e per l’amore l’un per l’altro, come persone.

Siamo molto fieri di Young Zee che ha deciso di chiudere la bocca ad Azz Iz, ex membro della sua stessa squad, insegnandogli il rispetto e la professionalità, sempre necessari in questo game.

Qui trovate alcuni riferimenti passati degli Outsidaz nei confronti di Eminem.

“Per sapere di più e discutere con gli altri fans al riguardo, potete visitare la nostra pagina Facebook ufficiale, Eminem Italian Site. Vi aspettiamo!”

Copyright © MarshallMathers.eu | Riproduzione totale o parziale severamente vietata